Progetto finanziato con il POR FESR 2014 – 2020 - Attività 1.3.a DGR 1232/2017 Friuli Venezia Giulia

Vai ai dettagli >

Azienda

Il gruppo Tecno Logica

Tecno Logica venne fondata dal sig. Mirko Piasentin nel 1998 per rispondere alla crescente domanda in tema di automazione industriale e soluzioni robotizzate.

Divenne velocemente un partner altamente qualificato per i più rinomati gruppi industriali della regione nella risoluzione di complessi problemi ingegneristici, come anche nello sviluppo di processi di produzione per lavorazioni meccaniche, stazioni di assiemaggio e macchine di collaudo.

Non molto dopo, Tecno Logica fu registrata come Laboratorio di Ricerca nazionale, per lo sviluppo di metodi competitivi a vari livelli: riduzione dei costi di produzione, innovazione mirata nei processi produttivi, e prodotti con caratteristiche qualitative uniche poterono essere sviluppate e co-finanziate tramite fondi pubblici. A seguito di ciò, l'azienda Tecno Logica fu certificata ISO 9001.

Certificato ISO 9001

Tecno Logica s.r.l. è iscritta nel Registro Italiano dei Laboratori di Ricerca

 

Tecno Logica s.r.l. è iscritta nel Registro Italiano dei Laboratori di Ricerca, come da Art. 14 del Decreto Ministeriale n. 593 dell'8 agosto 2000, ed è riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ai sensi del Decreto Ministeriale 97/Ric. del 6 febbraio 2004.

Si tratta di un riconoscimento ottenuto dimostrando la competenza, l'esperienza e l'efficienza conseguite attraverso i progetti realizzati e nel rispetto delle regole di trasparenza e qualità dell'organizzazione.

Per i nostri clienti questo rappresenta una serie di opportunità, in particolare:

  • un partner qualificato per la soluzione di problematiche ingegneristiche complesse, che apporta preziosa esperienza nella ricerca e nell'utilizzo dei risultati ottenuti, per l'ulteriore sviluppo dei clienti e dei loro progetti. Essere fornitori di Ricerca e Sviluppo rappresenta per la clientela un importante fattore competitivo di supporto per padroneggiare le sfide attuali e future di un mercato globalizzato;
  • un partner riconosciuto sia a livello ministeriale che comunitario, che consente di qualificare le attività commissionate come progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo precompetitivo. Questo, a sua volta, andrà a beneficio dei clienti grazie alla possibilità di accedere a finanziamenti italiani ed europei in materia di Ricerca & Sviluppo, con l’utilizzo degli strumenti più adatti all'impresa stessa (conto capitale, supporto finanziario, credito d'imposta, etc.).